Come migliorare la comunicazione nella ricerca e selezione

comunicazione-nella-ricerca-e-selezione

Il dizionario Devoto - Oli  definisce la comunicazione come "il processo consistente nello scambio di messaggi, attraverso un canale e secondo un codice, tra individui o sistemi" "un processo attraverso il quale le informazioni vengono scambiate tra individui attraverso un sistema comune di simboli, segni o comportamenti" e poi "l'insieme dei segnali linguistici, extralinguistici (mimici, cinesici, tattili, ecc.) latori di informazioni o di significato di cui si avvale l'uomo nel trasferimento di informazioni". 

Comunichiamo in tanti modi diversi, a volte senza nemmeno accorgercene e in ciò risiede il problema. Alcune delle comunicazioni non verbali possono portare a malintesi o generare una brutta impressione durante il processo di ricerca e selezione del personale. Chi fa ricerca e selezione, come professione, ma anche occasionalmente, deve imparare a comunicare efficacemente  per  portare beneficio a se stessi, ai candidati ed alle aziende per cui lavorano.

Questo articolo raccoglie le buone prassi da utilizzare nei colloqui di lavoro, e può essere utile per chi siede a tutti e due i lati del tavolo.

Buona lettura!

Alla base la selezione del personale ruota sulla comunicazione verbale.

Comunicazione verbale è qualsiasi tipo di scambio che avvenga usando le parole. È il tipo di comunicazione più ovvio e diretto. Per telefono, questo tipo di scambio consente di conoscere i candidati senza essere influenzati dal loro aspetto fisico o dal loro comportamento. La comunicazione verbale è praticamente sempre il primo tipo di interazione che i recruiter hanno con i candidati (ma in forma scritta) ed è il modo più efficiente per imparare molto sui potenziali assunti. Nel comunicare ciò che l'azienda può offrire, la chiarezza è essenziale. Ciò include la scelta delle parole, la tua dizione, la velocità e il tono della tua voce (quando è orale). Se ti rivolgi a un candidato più giovane, che sta facendo domanda per un ruolo in start-up, il tuo tono dovrebbe essere entusiasta e la tua scelta di parole dovrebbe essere sia accessibile che riconoscibile. Per un ruolo senior in una azienda storica, magari a conduzione familiare, è opportuno enfatizzare la stabilità ed usare una velocità moderata nelle parole.

Continua a leggere
  220 Visite
  0 Commenti
220 Visite
0 Commenti

Come preparare un colloquio di lavoro su Skype

preparare-un-colloquio-di-lavoro-su-skype

Skype è sempre più utilizzato professionalmente per svolgere i colloqui di selezione. Questo non sorprende perchè rappresenta una serie consistente di vantaggi sia per i candidati che per i recruiter. 

I candidati non devono viaggiare o pagare alcun biglietto, possono gestire i tempi e possono essere letteralmente intervistati da una scrivania a casa loro. D'altra parte, Skype rappresenta una soluzione economica per le società di ricerca e selezione del personale, con questo strumento risparmiano tempo e denaro e possono persino registrare interviste per altri colleghi da rivedere e codividere. Inoltre, è possibile scambiare documenti e file in tempo reale

Personalmente uso Skype nella selezione del personale proprio quando il candidato è lontano, o all'estero ed ho la necessità di mantenere la deadline temporale per la fase di selezione. Durante queste esperienze sia io che i colleghi ci siamo imbattuti in situazioni al limite del paradossale ed in una serie di "intoppi" che hanno comunque finito per danneggiare il candidato rispetto a quelli che ho incontrato di persona per il colloquio di selezione.

Penso che sia nell'interesse di tutti  una gestione ottimale del colloquio di lavoro, anche quando è in remoto, quindi ho raccolto le esperienze più significative ed elaborato una lista di consigli per fare andare tutto per il meglio.

Ecco sette semplici consigli pratici  per preparare il tuo colloquio di lavoro su Skype

1. Nome utente e foto

Il tuo nome utente Skype e la tua foto dovrebbero avere un aspetto professionale . Sì, questo è il momento di dire addio ai soprannomi infantili o postadolescenziali che richiamano cantanti, attori o personaggi. Questa sarà la prima cosa che chi sta curando la ricerca e selezione vedrà e tu vorresti iniziare il colloquio di selezione con il piede giusto. Non è necessario essere originali, quindi non c'è nulla di meglio che usare il proprio nome vero. Se non fosse disponibile, vanno bene le varianti, ma senza perdersi in sfumature poco professionali. Nel caso, aprite un nuovo account "serio" ed usate quello (anche nel curriculum....).

Continua a leggere
  227 Visite
  0 Commenti
227 Visite
0 Commenti

Ricerca e selezione del personale ne Il Trono di Spade

Blog_art_tronodispade
Da Il Trono di Spade si ricavano spunti sulla ricerca e selezione del personale  Premessa  Io sono molto appassionato di tutto quello che riguarda il Trono di Spade: i personaggi, la trama  e gli intrecci, i colpi di scena imprevedibili, e i draghi .... e questa costruzione che te lo fa vedere più come un romanzo storico che fan...
Continua a leggere
  643 Visite
  0 Commenti
643 Visite
0 Commenti

Perchè usare il mentoring per l'onboarding aziendale

mentoring-onboarding
Come utilizzare un mentore per curare l'onboarding Dopo aver partecipato a dozzine di colloqui di selezione, aver trovato ed assunto il candidato giusto , la maggior parte dei manager tende a rallentare e rilassarsi pensando che il lavoro sia finito. In realtà, è appena iniziato. Dal primo giorno, spetta al manager ed al team delle risorse umane of...
Continua a leggere
  536 Visite
  0 Commenti
536 Visite
0 Commenti

Skill gap o divario di competenze nella ricerca e selezione del personale

Blog_art_skillgap
  Skill gap: lo spread fra le competenze richieste dalle aziende e quelle presenti nei curriculum  Uno dei temi più caldi quando si parla di ricerca e selezione del personale con i manager delle aziende nasce dalla classica affermazione   Non riesco a trovare la persona che cerco. Ricevo tanti curriculum, ma nemmeno uno possiede tutt...
Continua a leggere
  420 Visite
  0 Commenti
420 Visite
0 Commenti

La guida definitiva alla Ricerca e Selezione

guida-ricerca-e-selezione_opt
Premessa sulla ricerca e selezione  La Ricerca e Selezione del personale è uno dei temi più dibattuti in Italia ed allo stesso tempo è anche uno degli argomenti meno conosciuti. Questa carenza informativa riguarda tutti e due gli utilizzatori del servizio: le aziende ed i candidati alla ricerca di un lavoro. I candidati non hanno ben chiare le...
Continua a leggere
  1084 Visite
  0 Commenti
1084 Visite
0 Commenti