Caratteristiche della
Ricerca e Selezione
in Outsourcing

Il servizio

Ecco tutto ciò che compone il servizio di Ricerca e Selezione in Outsourcing Risolta. 
Le variazioni nel canone sono solo sulla base del numero dei collaboratori (dipendenti part time e full time, agenti e collaborazioni para subordinate) in forza all'azienda.
Non ci sono limiti al numero di persone ricercate e/o assunte nell'arco dei 12 mesi, e nessun conguaglio è richiesto sulla base delle selezioni avviate e/o concluse.
In caso di fatturazione mensile si devono sempre considerare 3 mensilità minime per l'eventuale recesso.

Strutturazione Funzionale inclusa:

    1. Sistema di gestione CV
    2. Sistema di pubblicazione offerte di lavoro
    3. Interfaccia (diretta o redirect) per ricezione curriculum dal sito aziendale
    4. Back office ricezione candidature spontanee e relativa classificazione

Il servizio di Ricerca e Selezione in Outsourcing comprende:

I. Definizione dei profili in ricerca
Definizione attraverso interviste ed incontri con i responsabili (clienti interni) del profilo ricercato e delle competenze richieste con la relativa scala di priorità
II. Redazione delle diverse Job Description
Redazione della job description, ovvero di tutte le caratteristiche del ruolo e delle mansioni che il profilo selezionato avrà in carico. Condivisione ed approvazione da parte di tutti i soggetti coinvolti.
III. Redazione annunci di ricerca
Redazione dei testi per la pubblicazione delle relative, quando necessarie, offerte di lavoro. Scelta dei canali di pubblicazione con, in caso di opzioni a pagamento, analisi dettagliata costi/benefici attesi.
IV. Screening CV e candidature
Ricezione delle candidatura, oltre al backoffice ordinario, ed analisi e valutazione dei curricula ricevuti. Definizione delle griglie di valutazione e rating dei curriculum. Indicazione dei profili colloquiabili.
V. Colloqui di selezione (in azienda e/o in Risolta)
Agenda dei colloqui e convocazione fanno già parte del backoffice, qui si procede ai colloqui di selezione nelle sedi più opportune ed alle prime valutazioni.
VI. Reporting
Condivisione con i clienti interni del reporting dei colloqui di selezione: descrizione dei risultati delle valutazione e dei parametri adottati. Identificazione della rosa dei candidati "finalisti" da convocare per il secondo colloquio (tipicamente in azienda).
VII. Coordinamento colloqui di chiusura
Sulla base dell'agenda fissata in backoffice si procede agli incontri con i candidati finalisti. In questi incontri il funzionario Risolta ha mansioni di introduzione e coordinamento e supporta il cliente interno (di solito il responsabile di funzione) nello svolgimento dei colloqui.
VIII. Supporto alla contrattualizzazione
Definito il ristretto novero dei candidati assumibili, Risolta supporta l'azienda nella conlusione della selezione fino al rilascio della lettera di intenti ed al contratto di lavoro con il candidato prescelto.
IX. Onboarding (inserimento assistito) neo assunti
Il personale di Risolta si farà carico direttamente o come coordinamento (in funzione delle caratteristiche dell'azienda partner) di tutte le attività relative ad un corretto inserimento del nuovo assunto.
X. Monitoraggio e valutazione entro periodo di prova
Svilupiamo una interfaccia efficace di scambio di informazioni con i responsabili di funzione per monitorare l'andamento della risorsa assunta e porre gli eventuali correttivi rapidamente ed efficacemente.

Il servizio non comprende:

Personalizzazioni sul sito aziendale per cui è necessario l'intervento di una web agency
Spese vive di trasferta in caso di selezioni localizzate su luoghi diversi dalla sede dell'azienda e/o di Risolta.
Pubblicazione di offerte di lavoro su portali a pagamento (il costo della pubblicazione è a carico dell'azienda, Risolta consiglia sempre la soluzione più efficace con il livello di efficienza richiesto)

Condizioni Contrattuali

Il servizio comprende:
Tutto quanto indicato sopra alle voci "Strutturazione Funzionale" e "Il servizo Comprende".

Il Servizio non comprende:
Quanto non espressamente indicato sopra alle voci "Strutturazione Funzionale" e "Il servizo Comprende" oltre a quanto riportato alla voce "Il servizio non comprende"
Le partite risultanti non comprese sono prevalentemente derivate da fatturazione diretta da parte di fornitori terzi (Editori, concessionari pubblicitari, web agencies, agenzie viaggi,..), mentre le eventuali spese da rimborsare sostenute da Risolta saranno presentate a piè di lista con periodicità trimestrale.

Il servizio non può e non potrà mai configurarsi come un rapporto di lavoro subordinato o parasubordinato. Si tratta di un servizio professionale di natura consulenziale, pertanto non è previsto alcun obbligo di presenza di personale riconducibile a Risolta S.r.l. all'interno dell'azienda. La presenza o meno in azienda è correlata esclusivamente alle esigenze di servizio: colloqui di selezione, incontri per la definizione dei profili in ricerca e/o per la relativa job description, incontri di valutazione, sostegno all'onboarding e quanto altro le parti concordano.

Durata del contratto
Il contratto di Outsourcing ha durata di 12 mesi e, in assenza di disdetta, prevede il rinnovo tacito alle medesimi condizioni originarie.

Variazioni del contratto
Fatturazione
Il cliente ha la facoltà di passare dalla fatturazione mensile/trimestrale a quella annuale in qualsiasi momento. Il passaggio decorre dall'inizio del periodo di fatturazione immediatamente successivo alla richiesta scritta di variazione. Il passaggio da annuale a mensile/trimestrale non può essere applicato.

Variazione della classe dipendenti.
Qualora nel corso di validità del contratto si verificassero variazioni nella forza lavoro tali da superare, sia in eccesso che in difetto, la soglia di variazione del canone, tale variazione verrà applicata dal mese/trimestre immediatamente successivo all’avvenuta variazione.
Se queste variazioni si verificano in presenza di un contratto a fatturazione annuale il conguaglio avverrà con fattura a chiusura.

Recesso
Il cliente può recedere dando disdetta scritta via PEC entro 60 giorni dal termine naturale del contratto (12 mesi) oppure in qualsiasi momento, con le stesse modalità ma con 90 giorni di preavviso. Il preavviso decorre dal primo giorno del mese successivo al ricevimento della comunicazione. 
In caso di recesso anticipato dal contratto con fatturazione annuale Risolta accrediterà al cliente l'importo già fatturato relativo al periodo non goduto (che decorre dal temine del periodo di preavviso). L'importo accreditato viene ricalcolato sottraendo all'importo annuale fatturato il valore residuo non goduto conteggiando però le mensilità godute con il valore previsto per la fatturazione mensile/trimestrale. 


Esempio:
Contratto da 199€ al mese.
Recesso entro il sesto mese con decorrenza al nono mese.
Canone fatturato= 199x12=2388+IVA
Mensilità godute= 9
Canone mensile= 250€+IVA
Importo goduto: 250 x 9 =2250+IVA
Accredito: 2388-2250=€138+IVA

Controversie e Foro Competente
In caso di controversie non risolvibili in modo stragiudiziale, il foro competente è quello di Forlì (FC)

 

Modulo di richiesta

per attivazione del servizio di
ricerca e selezione

affidato in
outsourcing 

Scegliendo la fatturazione annuale anticipata avrete due mesi gratis (oltre il 25% di sconto).

Le aziende con oltre 300 dipendenti riceveranno una quotazione a prevenitvo alla casella email indicata nella richiesta.
Per l'opzione di fatturazione mensile il pagamento avverà a mezzo RID. E' possibile richiedere la fatturazione ed il RID trimestrali senza variazioni di costo rispetto alle tariffe mensili.